IT / EN

Una lunga penna nera

Alfio Caruso

Una lunga penna nera

Piemme

Anno: 2019

Pagine: 336

La prima storia completa della Fanteria da montagna dell’esercito italiano.


Gli italiani conservano nel vasto forziere della memoria collettiva una storia talmente nobile e toccante che merita di essere raccontata. È una storia vera, fatta di eroismo e sacrificio, di dolore e ardimento: è la storia degli alpini. Il loro spirito di corpo è leggendario, la loro disciplina proverbiale. Temprati alle più grandi fatiche dalla dura vita delle montagne, animati da una dedizione assoluta alla patria, per quasi centocinquant’anni hanno attraversato in prima linea tutte le vicende, buie o luminose, che costellano la nostra Storia. Si sono battuti con onore nelle dissennate guerre coloniali, hanno versato il loro sangue sul Carso e sugli aspri picchi dolomitici durante la Grande Guerra. Hanno lottato valorosamente in condizioni estreme tra i ghiacci della Russia per salvare un’intera armata in fuga, nei campi di concentramento hanno sopportato con dignità e orgoglio i terribili stenti della prigionia. A migliaia si sono immolati per cacciare dal nostro Paese l’invasore nazista. Le pagine più amare e più gloriose della lotta di liberazione portano il loro nome. Dalle vette innevate delle Alpi agli ostili contrafforti dell’Afghanistan, all’alba del XXI secolo gli alpini sono ancora il miglior corpo specialistico d’Italia, il più popolare, il più amato, quello in cui la nazione intera trova un sostegno incrollabile, anche in tempi di pace, nella consapevolezza che in ogni frangente, per quanto drammatico, potrà sempre contare sulle penne nere e sul loro ostinato coraggio.
Come disse un alpino nei momenti più drammatici della battaglia di Nikolaevka: «Non abbiamo avuto paura fin qui, non l’avremo ora. Abbiamo pianto, lottato, patito la fame. Siamo gli alpini, non ci fermeremo proprio ora»

Io che da morto vi parlo
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2021 Pagine: 250
Così ricostruimmo l’Italia
Publisher: Neri Pozza Anno: 2020 Pagine: 416
Salvate gli italiani
Publisher: Neri Pozza Anno: 2019 Pagine: 223
Caporetto
Publisher: Longanesi Anno: 2017 Pagine: 328
1960
Publisher: Longanesi Anno: 2016 Pagine: 352
Un secolo azzurro
Publisher: Longanesi Anno: 2016 Pagine: 623
I Siciliani
Publisher: BEAT Anno: 2014 Pagine: 671
Il gioco grande
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2013 Pagine: ebook
Tutto a posto
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2013 Pagine: ebook
I penitenti
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2013 Pagine: ebook
Affari riservati
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2013 Pagine: ebook
La battaglia di Stalingrado
Publisher: Longanesi Anno: 2012 Pagine: 155
Tutti i vivi all’assalto
Publisher: TEA Anno: 2012 Pagine: 386
Noi moriamo a Stalingrado
Publisher: TEA Anno: 2012 Pagine: 272
Arrivano i nostri
Publisher: TEA Anno: 2012 Pagine: 347
In cerca di una patria
Publisher: TEA Anno: 2012 Pagine: 292
Milano ordina uccidete Borsellino
Publisher: VandA Edizioni Anno: 2012 Pagine: ebook
L’onore d’Italia
Publisher: Longanesi Anno: 2011 Pagine: 345
L’arte di una vita inutile
Publisher: Einaudi Anno: 2010 Pagine: 378
Willy Melodia
Publisher: BEAT Anno: 2008 Pagine: 528
L’uomo senza storia
Publisher: TEA Anno: 2008 Pagine: 368
Il lungo intrigo
Publisher: Longanesi Anno: 2007 Pagine: 356
Breve storia d’Italia
Publisher: Salani Anno: 2006 Pagine: 415
Perché non possiamo non dirci mafiosi
Publisher: Longanesi Anno: 2005 Pagine: 158
Italiani dovete morire
Publisher: TEA Anno: 2000 Pagine: 320

Bio dell'autore