IT / EN

La sinfonia del tempo breve

Mattia Signorini

La sinfonia del tempo breve

Marsilio

Anno: 2009

Pagine: 182

Green Talbot nasce nel 1919, in tempo di pace – una pace acerba, troppo giovane per dare frutti, una pace che sarà una parentesi di attonito silenzio fra due conflitti mondiali. Non sa cosa l’aspetta in quel secolo nuovo e fragoroso: sa solo che per trovarlo deve lasciare la sua casa in un paesino sperduto nel sud dell’Inghilterra, dove il tempo ristagna pigro, e gettarsi nel mondo, tra la gente. Green Talbot corre verso quel mondo con curiosità e attenzione. Attraversa l’oceano rischiando la vita ma guadagnandosi amici insperati, e si ritroverà nei luoghi dove la storia ha cambiato il suo corso: l’America della Grande Depressione, l’Europa del dopoguerra, l’Italia del boom economico. E scopre in sé una possibilità unica: attraversare tempo e spazio, percorrere l’intero Novecento e i suoi furori, i suoi personaggi estremi e indimenticabili, le sue città distrutte, depresse o ricostruite, da ogni cosa raccogliendo vita e senso.


Rights sold:
France (Presses de la Cité)
Holland (Lanncomeulenhoff)
Spain (Planeta)

Stelle minori
Publisher: Feltrinelli Anno: 2019 Pagine: 224
Le fragili attese
Publisher: Marsilio Anno: 2015 Pagine: 249
Ora
Publisher: Marsilio Anno: 2013 Pagine: 221
Lontano da ogni cosa
Publisher: TEA Anno: 2007 Pagine: 270

Bio dell'autore