Marina Mander

Marina Mander, triestina, vive e lavora a Milano. Scrive per la comunicazione e l'editoria e collabora con il quotidiano "Il Piccolo" di Trieste, occupandosi di arte contemporanea. Tra le sue opere di narrativa: Manuale di ipocondria fantastica (Transeuropa 2000, et al. 2012), Catalogo degli addii (Editions du Rouergue, 2008, et al. 2010) e La prima vera bugia (et al. 2011), già uscito in Germania, Francia, Olanda, Spagna e in via di pubblicazione in Israele, Inghilterra e Stati Uniti.

 

 

 

 

 

 

 

Titolo: Il potere del miao. I gatti che mi hanno cambiato la vita
Autore: Marina Mander
Dati: 2015, 142 p., brossura
Editore: Mondadori
*Foreign Rights

Titolo: Nessundorma
Autore: Marina Mander
Dati: 2013, 244 p.
Editore: Mondadori
*Foreign Rights

Titolo: Ipocondria fantastica
Autore: Marina Mander
Dati: 2011, 130 p., brossura
Editore: et al.

Titolo: La prima vera bugia
Autore: Marina Mander
Dati: 2011, 130 p., brossura
Editore: et al.
*Foreign Rights

Titolo: Catalogo degli Addii
Autore: Marina Mander & Beppe Giacobbe
Dati: 2010, 229 p.
Editore: et al.
*Foreign Rights